OSPEDALE MONALDI ANGIOLINO BRUNO

Nel 1976 viene inaugurata la Divisione di Urologia dell’Ospedale Monaldi.
Viene nominato Primario della Divisione Angiolino Bruno, essendo risultato vincitore del relativo Concorso (Fig.1)
Angiolino Bruno era nato a Mottafollone (Cosenza) il 18 febbraio 1925 e si era laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Napoli nel 1952 (Fig.2)
Nel 1953 viene nominato Assistente volontario presso il Reparto di Urologia dell’Ospedale Ascalesi, diretto dal Professore Mariano Cilento (Fig.3)
Nel 1955 viene nominato Assistente volontario presso la Divisione di Urologia dell’Ospedale dei Pellegrini di Napoli, diretta dal dottor Lorenzo Miola (Fig.4)
Sempre nel 1955 viene nominato, in seguito a pubblico Concorso per titoli ed esami, Assistente presso il Reparto di Urologia dell’Ospedale Ascalesi; in questo Ospedale presta servizio fino al 1961 (Fig.5)
Nel 1957 viene nominato Socio ordinario della Società italiana di Urologia (Fig.7)
Nel 1961 risulta vincitore del Concorso per Aiuto presso la Divisione di Urologia dell’Ospedale dei Pellegrini di Napoli (Fig.6)
Nel 1961 riceve la nomina di Direttore del Reparto specialistico di Urologia presso l’Ospedale di Piedimonte d’Alife (Caserta) (Fig.8)
Nel 1975 viene nominato Aiuto dirigente del Reparto di Urologia dell’Ospedale V.Monaldi di Napoli (Fig.9)

Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.